Sanificazione e disinfezione applicate alla produzione di bevande

Trattamento dell’aria di scarico nelle cucine
10 Settembre 2019
Acqua ozonizzata
16 Settembre 2019

APPLICAZIONI DI OZONO ALLA PRODUZIONE DI BEVANDE

DISINFEZIONE DI OZONO DI SERBATOI DI FERMENTAZIONE E LAGERING (MATURAZIONE)
La tecnologia dell'ozono può essere utilizzata al posto dei prodotti chimici per la disinfezione e integrata in un attuale sistema Clean-in-Place (CIP) per la sanificazione di tutte le apparecchiature di processo del birrificio. I cicli di pulizia e sanificazione dei serbatoi di fermentazione e lager possono essere ridotti di un massimo di 30 minuti per CIP. L'ozono è un sostituto perfetto della disinfezione dell'acqua calda che evita la frequente espansione del calore di tubi, giunti e materiale del serbatoio. L'uso dell'ozono come parte del CIP di tali apparecchiature di processo inoltre sanifica efficacemente i tubi. Poiché nel sistema non sono rimasti sottoprodotti, è possibile evitare il risciacquo finale, risparmiando acqua e tempo.

MACCHINE DI RIEMPIMENTO
Tutti i componenti della linea di riempimento possono essere disinfettati con ozono come parte del ciclo CIP. Inoltre, può essere utilizzato per il risciacquo delle bottiglie, particolarmente applicabile nella produzione di acqua minerale o sidro dove il risciacquo delle bottiglie è fondamentale. L'acqua calda, che è particolarmente comune per il risanamento delle macchine di riempimento, può essere sostituita con ozono freddo, risparmiando tempo ed energia.

KEG SANITATION
L'acqua ozonizzata è adatta anche per le riempitrici di fusti e il suo sistema CIP. L'ozono ha sostituito il vapore e l'acqua calda in queste applicazioni, rendendola un'applicazione economicamente valida.

ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DELL'ACQUA DI ALIMENTAZIONE
Acqua potabile sterilizzata e pulita per uso industriale è un problema nella produzione di alimenti e bevande in molte parti del mondo. L'ozono è un metodo economico per disinfettare l'acqua di alimentazione utilizzata per la produzione di birra, la sanificazione delle apparecchiature di processo e il risciacquo a livello di impianto. L'ozono non solo offre l'igiene più efficace, ma rimuove anche BOD e COD. Inoltre, fornisce acqua ultra chiara rimuovendo particelle e scolorimenti. L'ozono non lascia alcun sottoprodotto o sapore. È un'alternativa perfetta al risanamento del biossido di cloro, che è comunemente usato nelle grandi fabbriche di birra.
RIMOZIONE COMPOSTI AROMA
Per i birrifici che producono lotti successivi di vari tipi di bevande - lotti misti di birra, sidro o acqua minerale aromatizzata - può verificarsi la contaminazione incrociata dell'aroma. Le effettive caratteristiche ossidanti dell'ozono rappresentano un nuovo modo di rimuovere i composti aromatici che potrebbero contaminare il prodotto finito.



SANITAZIONE DELL'OZONO DI SUPERFICIE APERTA
L'acqua ozonizzata è un efficace disinfettante per superfici (noto anche come COP, pulito fuori luogo), il che significa che può essere utilizzato per nastri trasportatori (ad esempio nella linea di riempimento) e aree del pavimento nel birrificio.

PECTINATUS E MEGASPHAERA
Negli ultimi anni, batteri anaerobici come vari ceppi di Pectinatus e Megaspaera sono emersi come un grave problema nelle operazioni del birrificio e si trovano spesso nei serbatoi di leccatura e di chiusura e nella macchina di riempimento. La superiore capacità di disinfezione, in quanto forte agente ossidante, dell'ozono offre un'elevata tranquillità mentale relativa a questo problema emergente. Maggiori informazioni sulla nostra pagina Web dedicata per la disinfezione dell'ozono!

LO SAPEVATE...

L'ozono viene utilizzato in tutto il mondo, non solo nelle fabbriche di birra, ma anche nelle cantine, nell'industria alimentare e in tutti i tipi di applicazioni in cui serbatoi, tubi e apparecchiature di processo devono essere disinfettati.

PULIZIA E SANIFICAZIONE - OZONO CONTRO PRODOTTI CHIMICI

È indispensabile pulire l'attrezzatura di fermentazione, come tubazioni, fermentatori e serbatoi di raffreddamento, dai residui lasciati dai composti organici durante il processo di fermentazione. Inoltre particelle e composti indesiderati che aderiscono alla superficie interna dell'apparecchiatura, tali residui
È indispensabile pulire l'attrezzatura di fermentazione, come tubazioni, fermentatori e serbatoi di raffreddamento, dai residui lasciati dai composti organici durante il processo di fermentazione. Inoltre particelle e composti indesiderati che aderiscono alla superficie interna dell'apparecchiatura, tali residui
COMPOSTO APPLICAZIONE SFIDA
Acido Acetico (detergente) • Detergente per rame molto efficace • È necessario applicare acqua di risciacquo per evitare depositi di ossido che possono favorire la crescita batterica
Ipoclorito (disinfettante) • Efficace nella demolizione dei composti organici
• Disinfettante a basso costo
• Effetto igienizzante favorito da temperature elevate
• Può verificarsi corrosione, anche per le navi in acciaio inox (SS304 e SS316), in particolare con acqua calda
• Vasi di rame sono facilmente ossidati, lasciando il rame nella birra
• Può alterare il gusto delle seguenti birra a meno che l'acqua bollita viene utilizzata per il risciacquo
• Se il sistema non viene pulito correttamente, perderà la sua capacità di sanificazione
Ozono (disinfettante) • Può essere applicato a freddo, riducendo così i costi energetici
• Non lascia sottoprodotti dannosi
• Prodotto in loco (in situ) che elimina la manipolazione chimica
• Costo dei consumabili (energia) trascurabile
• Materiale delicato
• Nessun risciacquo richiesto
• Installazione meccanica
• Non deve essere accoppiato con altri prodotti chimici organici al fine di ottenere i massimi effetti
Idrossido di sodio / potassio, caustico (detergente) • Detergente molto efficace e rimuove i residui organici
• Rimuove le superfici bruciate
• Prestare la massima attenzione durante la manipolazione per evitare danni alla pelle e agli occhi.• Molto corrosivo per alluminio e ottone
Acido paracetico, PAA (disinfettante) • Prodotto disinfettante facilmente disponibile con sottoprodotti minimi
• Temperatura di applicazione relativamente bassa
• La durata di conservazione della birra è ridotta se non accuratamente sciacquata
• Relativamente costoso alle concentrazioni applicate richieste
• Odore
Iodoforo (disinfettante) • Efficace disinfettante
• Non molto più comune nel settore
• Precauzioni manipolazione devono essere prese a causa delle sue caratteristiche irritanti per la pelle e gli occhi
• Macchie in caso di esposizione
• Può influenzare il sapore
Calore (disinfettante) • Potenzialmente efficace ma richiede un'esposizione prolungata ad alta temperatura • Costi operativi elevati
• Richiede tempo a causa dei periodi di riscaldamento e raffreddamento

LA SOLUZIONE JUNOXY PER LA SANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE DI BEVANDE

I generatori di ozono Corona Discharge (CD) di JunOxy, combinati con un generatore di ossigeno, sono altamente efficaci e consumano meno energia. L'ozono è prodotto in un sistema chiuso descritto nella figura a destra. L'ozono rimasto nel serbatoio di reazione fuori dal gas viene effettivamente distrutto, senza lasciare ozono residuo nell'ambiente di lavoro. Il sistema ha un ingombro ridotto e viene consegnato su un pallet EUR (120 x 80 cm, 47 "x 31").

I sensori di ozono o ORP (potenziale di ossidazione-riduzione) vengono utilizzati per monitorare il grado di trattamento e determinare la concentrazione di ozono attiva durante la fase di sanificazione completa.


ELIMINAZIONE DEI PRODOTTI CHIMICI PER LA SANIFICAZIONE
L'ozono può essere utilizzato come agente igienizzante per ridurre il tempo totale di CIP, realizzare risparmi idrici e ridurre la manipolazione e il consumo di sostanze chimiche. La figura a destra concettualizza i vantaggi dell'aggiornamento del tuo attuale sistema CIP con una soluzione integrata di JunOxy.

Non solo è possibile evitare l'uso di prodotti chimici per la disinfezione, applicando l'ozono nella fase di pre-risciacquo, ma è possibile migliorare la pulizia caustica che può ridurre ulteriormente il consumo di sostanze chimiche.


SOSTITUIRE LA SANIFICAZIONE DELL'ACQUA CALDA CON L'OZONO
Molti produttori di birra applicano acqua calda per disinfettare serbatoi, macchine di riempimento e altre apparecchiature di processo. Per i sistemi progettati igienicamente, l'ozono offre grandi opportunità di risparmio energetico e raggiunge una riduzione di 3 log di batteri indesiderati in 10-15 minuti.

Non solo è possibile realizzare sostanziali risparmi energetici, ma anche migliorare la durata delle apparecchiature e i problemi di manutenzione evitando frequenti tensioni meccaniche durante il riscaldamento e il raffreddamento tra i cicli CIP. I tempi di fermo operativi annuali possono essere evitati fino a 300 ore, il che aumenta la capacità produttiva.

Non esitare a contattarci oggi se desideri passare a una tecnologia più rispettosa dell'ambiente e sostenibile per le tue esigenze di risanamento con una nuova tecnologia. Ti farà risparmiare tempo, energia, ridurrà il consumo di acqua e faciliterà una produzione più snella.

Risparmio annuo stimato per birrifici su larga scala, di medie dimensioni e artigianali sostituendo i servizi igienico-sanitari con acqua calda con ozono. I calcoli si basano sull'igiene dell'acqua calda a 85 °C una volta al giorno.
LO SAPEVATE...

Una volta installato il sistema di ozono, la necessità di trasportare materie prime è zero.

MIGLIORA IL TUO CIP, ASSICURA LA QUALITÀ DELL'ACQUA ALIMENTATA

È tempo di abbandonare le vecchie routine. Quando la sostenibilità e le tecnologie ecologiche sono accettate come principi guida nella maggior parte dei settori, perché non fare la mossa? C'è molto da guadagnare, non solo denaro.

Offriamo una soluzione più rapida ed efficace per la sanificazione dell'acqua e delle attrezzature di processo per birrifici di qualsiasi dimensione. Le nostre soluzioni idriche RENA sono sistemi di ozono chiavi in ​​mano, facili da installare e da utilizzare per le esigenze di disinfezione complete della struttura.

SEMPLICE ATTUAZIONE
I sistemi sono progettati con connessioni idrauliche integrate. Possono essere installati sia su tubazioni esistenti che su serbatoi d'acqua. L'ozono si dissolve efficacemente nell'acqua a concentrazioni massime di 1 ppm, consentendo comunque cicli di sanificazione più brevi rispetto ai prodotti chimici di disinfezione come acido peracetico, ipoclorito o acqua calda. Tutti i sistemi sono dotati di controlli integrati e funzioni di sicurezza per un uso affidabile e sicuro. L'installazione è semplice, sia per i birrifici esistenti che per quelli nuovi.
È tempo di abbandonare le vecchie routine. Quando la sostenibilità e le tecnologie ecologiche sono accettate come principi guida nella maggior parte dei settori, perché non fare la mossa? C'è molto da guadagnare, non solo denaro.

Offriamo una soluzione più rapida ed efficace per la sanificazione dell'acqua e delle attrezzature di processo per birrifici di qualsiasi dimensione. Le nostre soluzioni idriche RENA sono sistemi di ozono chiavi in ​​mano, facili da installare e da utilizzare per le esigenze di disinfezione complete della struttura.

SEMPLICE ATTUAZIONE
I sistemi sono progettati con connessioni idrauliche integrate. Possono essere installati sia su tubazioni esistenti che su serbatoi d'acqua. L'ozono si dissolve efficacemente nell'acqua a concentrazioni massime di 1 ppm, consentendo comunque cicli di sanificazione più brevi rispetto ai prodotti chimici di disinfezione come acido peracetico, ipoclorito o acqua calda. Tutti i sistemi sono dotati di controlli integrati e funzioni di sicurezza per un uso affidabile e sicuro. L'installazione è semplice, sia per i birrifici esistenti che per quelli nuovi.

RISPARMIA TEMPO, ACQUA E SOLDI

NON È NECESSARIO PRODOTTI CHIMICI PER LA SANIFICAZIONE
L'ozono non lascia residui chimici. Non è necessario il risciacquo con acqua al termine della disinfezione. La pulizia e l'igiene sono i principali consumatori di acqua e qualsiasi birrificio può risparmiare fino al 10% del consumo totale di acqua. E altrettanto importante, tutti i prodotti chimici per l'igiene possono essere eliminati. L'acqua calda può essere sostituita da un'igiene fredda dell'ozono, riducendo significativamente i costi energetici.

Passa all'ozono. Ridurrà istantaneamente i costi dell'acqua, i costi energetici, i costi chimici, l'impatto ambientale e aumenterà i tempi di attività della produzione.
NON È NECESSARIO PRODOTTI CHIMICI PER LA SANIFICAZIONE
L'ozono non lascia residui chimici. Non è necessario il risciacquo con acqua al termine della disinfezione. La pulizia e l'igiene sono i principali consumatori di acqua e qualsiasi birrificio può risparmiare fino al 10% del consumo totale di acqua. E altrettanto importante, tutti i prodotti chimici per l'igiene possono essere eliminati. L'acqua calda può essere sostituita da un'igiene fredda dell'ozono, riducendo significativamente i costi energetici.

Passa all'ozono. Ridurrà istantaneamente i costi dell'acqua, i costi energetici, i costi chimici, l'impatto ambientale e aumenterà i tempi di attività della produzione.